Tutte le migliori vendite
Colori Metallici

Colori Metallici

Colori Metallici | Colori metallizzati
Filtri attivi

Cosa sono i colori metallici?

I colori acrilici metallizzati o colori metallici sono una scelta popolare per la pittura di kit di modellini e miniature perché forniscono una finitura metallica molto realistica e sono facili da lavorare. Il colori metallici può essere diluita con acqua e i pennelli possono essere puliti con acqua e sapone, il che la rende una scelta conveniente sia per i principianti che per i modellisti esperti.

Quando si usa la vernice metallizzata (o la vernice metallica), è importante agitare bene il barattolo prima dell'uso per assicurarsi che i pigmenti metallici si mescolino completamente con il medium e i suoi pigmenti. L'uso di palline di miscelazione è molto utile per svolgere questa funzione. Si può anche mescolare con altri inchiostri acrilici trasparenti per creare toni metallici personalizzati, soprattutto se si parte da un colore bianco metallizzato come il Mystic White.

Per ottenere i migliori risultati quando si dipinge con il vernici metallizzati è sempre meglio iniziare a dipingere con un colore di base nero, usare un pennello di buona qualità e applicare diverse mani sottili piuttosto che cercare di coprire tutto in una sola mano. In questo modo si evitano sgocciolamenti e segni di pennello e si ottiene una finitura più liscia e uniforme.

È inoltre consigliabile lasciare asciugare completamente ogni mano di vernice metallizzata prima di applicare la successiva mani di colori metallizzati, in modo da evitare sbavature o sollevamenti dalla superficie.

Nel complesso, il colori metallici è un'opzione versatile e facile da usare per aggiungere una finitura metallizzata a modelli e miniature wargames.

Colori metallizzati | Vernice metallizzata

Che cos'è la vernice metallizzata?

Le colori metallici possono essere realizzate con medium acrilici, alcolici e smalti e possono contenere diversi pigmenti metallici che conferiscono una finitura lucida e riflettente. Questi pigmenti possono essere realizzati in vari materiali, come alluminio, bronzo, rame e altri metalli. Sono disponibili anche pigmenti perlescenti di origine naturale o addirittura sintetica, ma offrono una copertura minore.

Questi tipi di colori metallici sono spesso utilizzate per dare un tocco decorativo a superfici di modelli, diorami, miniature di wargame, veicoli RC o persino presepi. Possono anche essere utilizzate per vari progetti artistici, artigianali e di design.

Sono disponibili in vari colori, come argento, oro, rame e bronzo. Possono essere applicate a pennello e ad aerografo e spesso vengono utilizzate su una base nera.

Grazie a questo tipo di colori metallici, o colori metallizzati, possiamo creare superfici di alluminio, ferro, modellini di aerei e molto altro. Tutto dipende da quanto lontano vi porta la vostra immaginazione.

Differenze tra colori metallizzati e cromate

Molte persone confondono le vernici cromate con le colori metallici, noti anche come colori metallizzati . Sebbene la base di ogni versione di vernice metallizzata sia l'effetto metallo, tutte sono realizzate con pigmenti e medium diversi che generano diverse finiture metallizzate. Tra queste, possiamo trovare il rosso, il verde, il blu, il turchese, il viola o l'oro, tra gli altri. 

Mentre quelli cromati offrono un effetto specchio uniforme nella finitura, quelli metallici creano un effetto metallico, ma con riflessi in diverse tonalità che si fondono con il colore di base.

Filtri metallizzati di Interferenza

Con i filtri Interference della gamma Green Stuff World, è possibile creare filtri acrilici trasparenti per metallizzare qualsiasi colore di base di una figura, creando un effetto a doppio colore.

È possibile applicarli su normali colori di base non metallizzati, così come su altri colori metallici, o anche sui colori camelon colourshift per modificare i colori cangianti. Sperimentate divertendovi con colori e sfumature diverse per ottenere risultati sorprendenti. 

Nel nostro negozio abbiamo un'ampia varietà di colori metallici o filtri metallizzati per creare figure, miniature e scenari che vi definiscono. Tutto ciò di cui avete bisogno per le vostre sessioni di modellismo, lo trovate sul nostro sito, di qualità e al miglior prezzo.

Si possono usare i colori acrilici metallizzati sul metallo?

Sì, le colori metallici, o colori metallizzati, possono essere utilizzate sulle superfici metalliche con una preparazione adeguata, in particolare applicando prima un primer. Ecco una descrizione dettagliata del perché il primer è essenziale e di come utilizzarlo efficacemente sui metalli:

  • Adesione: Le superfici metalliche sono spesso lisce e non porose, il che rende difficile la corretta adesione delle vernici. Senza un primer, i colori possono faticare a legarsi al metallo, causando una scarsa adesione e, in ultima analisi, scrostature o scheggiature.
  • Preparazione della superficie: Prima di applicare il primer, è fondamentale preparare la superficie in modo adeguato. Questo comporta la pulizia della superficie per rimuovere sporco, grasso o ruggine che potrebbero interferire con l'adesione. Anche una leggera carteggiatura della superficie può migliorare l'aderenza del primer.
  • Scelta del primer giusto: la scelta del primer appropriato è fondamentale. Cercate primer con molta aderenza, come quelli venduti da Green Stuff World, progettati per favorire l'adesione con le vernici acriliche, migliorando ulteriormente la durata della vernice.
  • Applicazione: Una volta che la superficie è pulita e asciutta, applicare il primer. Utilizzare un pennello, una spugna o un aerografo, a seconda delle dimensioni e della complessità del progetto. Applicare uno strato uniforme di primer su tutta la superficie e lasciarlo asciugare completamente prima di procedere.
  • Pittura con acrilici: Dopo che il primer si è asciugato, si può applicare il colore sulla superficie. Per applicare la vernice, utilizzare pennelli, spugne o aerografi, a seconda dell'effetto desiderato. Più mani sottili sono preferibili a una sola mano spessa, perché riducono il rischio di colature e di una copertura non uniforme.
  • Sigillatura: Una volta che il tutto si è completamente asciugato, si consiglia di sigillare con una vernice trasparente o un sigillante per proteggere la finitura e migliorarne la durata. Questa fase è facoltativa, ma può contribuire a prolungare la durata della superficie verniciata

Chi è il Primarca Perturabo e come dipingerlo con i colori metallici?

Perturabo è un Primarca dell'universo di Warhammer 40.000, in particolare dell'epoca dell'Eresia di Horus. È il padre genetico della Legione dei Guerrieri di Ferro ed è noto per la sua impareggiabile abilità strategica e la sua competenza nella guerra d'assedio. La miniatura da collezione di Perturabo presenta dettagli intricati, come la sua armatura personale chiamata Logos, un cannone da polso e il martello da tuono Forgebreaker.

Per dipingere Perturabo con i colori metallici di Green Stuff World, seguire i seguenti passaggi:

  1. Montaggio e preparazione: assemblare la miniatura seguendo le istruzioni. Pulire le linee dello stampo e il materiale in eccesso del processo di fusione con una spatola e carta vetrata a grana fine. 
  2. Primer acrilico: applicare un primer sulla miniatura, preferibilmente nero. Questo aiuterà i colori metallici ad aderire meglio e a migliorarne l'aspetto. 
  3. Base: iniziare applicando una base all'armatura. Per gli Iron Warriors, sarebbe adatto un colore argento scuro come il Gunmetal Grey di Green Stuff World. Applicare strati sottili e lasciare che ogni strato si asciughi prima di applicare il successivo per garantire una finitura uniforme.
  4. Punti luce e ombreggiature: utilizzare un argento più brillante, come Gunmetal Grey o Quicksilver, per i punti luce intorno ai bordi dell'armatura. Applicare con parsimonia e concentrarsi sulle aree in rilievo e sui bordi che catturano la luce. Per le ombreggiature, utilizzare l'inchiostro di lavaggio scuro Andalusian Earth per creare profondità ed evidenziare i dettagli dell'armatura.
  5. Altri dettagli: dipingere le rifiniture e gli altri accenti sull'armatura di Perturabo con la vernice oro El Dorado di Green Stuff World. 
  6. Arma e dettagli aggiuntivi: dipingere il cannone da polso e l'Ironbreaker di Perturabo con una vernice metallizzata scura, come Anthrax Metal, e un drybrush metallizzato per creare un aspetto unico e distintivo.
  7. Invecchiamento: per creare un aspetto invecchiato e consumato dalla battaglia, utilizzate tecniche di pittura come il pennello a secco e la spugnatura, ma se volete renderlo davvero semplice, utilizzate semplicemente un'applicazione controllata di pigmenti liquidi

Seguendo questi passaggi e utilizzando i colori metallizzati di Green Stuff World, potrete creare un'interpretazione unica e sorprendente del Perturabo dell'era di Horus Heresy.

La vernice metallizzata può essere diluita? 

La vernice metallizzata può essere diluita, ma non è necessario in tutti i casi. Dipende dalla formulazione del prodotto: alcuni produttori lo vendono più fluido di altri e quindi potrebbe non essere necessario diluirlo. Dipende anche dall'uso che se ne intende fare: per l'utilizzo in un aerografo è necessario modificarne la consistenza in modo che non si blocchi nell'ugello. È anche possibile che si addensi con il tempo se il barattolo è vecchio. 

Prima di diluire la vernice metallizzata, scegli il diluente giusto. Anche se molti artisti si arrischiano a usare l'acqua per questo scopo, un diluente specifico darà sempre risultati migliori. Nel caso dei colori metallici Green Stuff World, la loro fluidità rende superflua la diluizione quando si dipinge con un pennello. Nel caso dell'aerografia, si consiglia un diluente 1:1 per garantire la necessaria fluidità attraverso l'aerografo, ottenendo risultati uniformi con una finitura impeccabile. 

Si può applicare la vernice metallizzata con l'aerografo?

Sì, come già detto, la vernice metallizzata Green Stuff World è compatibile con l'aerografia. Ricorda che la densità di queste vernici può interferire con la loro corretta applicazione, quindi sarà necessario diluire la quantità di vernice metallizzata che stai per utilizzare con la stessa quantità di diluente acrilico. Prima di iniziare a dipingere, ricordati di testare la miscela all'esterno della tua figura o opera d'arte per assicurarti che il risultato sia corretto e che non ci siano problemi. 

Una diluizione insufficiente può far sì che il prodotto si blocchi nell'ugello. Se ciò accade, dovrai pulirlo accuratamente prima di utilizzarlo di nuovo. Naturalmente, è consigliabile pulire l'aerografo dopo ogni sessione o, se necessario, durante la stessa sessione quando si cambia il tipo di vernice o il colore. Tuttavia, la cosa più importante è seguire sempre le istruzioni del produttore. 

Le colori metallici possono essere mescolate con le vernici normali?

È possibile mescolare le colori metallici, noti anche come colori metallizzati, con la vernice normale, ma l'effetto metallico perderà intensità o la vernice normale assumerà un tocco metallico poiché la percentuale di particelle metalliche è ridotta. Un'altra opzione è quella di aggiungere polvere metallica alle vernici normali per ottenere una finitura simile a quella originale.

In ogni caso, ci sono alcune considerazioni da tenere in considerazione prima della miscelazione:

  • Compatibilità. Per non tagliare le vernici e per poterle mescolare in modo soddisfacente, devono avere lo stesso tempo di base. Mescola le colori metallici a base d'acqua (acriliche o al lattice) con le normali vernici a base d'acqua e le vernici a base d'olio o a solvente con le normali vernici della stessa base. Puoi verificare se il produttore fornisce indicazioni per una buona miscelazione. 
  • Controlli iniziali. Fai una prima miscela utilizzando piccole quantità di vernice per verificare che le particelle metalliche siano distribuite uniformemente nella vernice normale. Inoltre, prima di iniziare, applica la vernice su una piccola area poco visibile per valutare il risultato.
  • Effetto. In genere, questa miscela produce una sottile lucentezza sul colore normale, senza l'intensità dei metallizzati originali. Puoi anche creare le tue sfumature con questa nuova finitura.  
  • Attenzione. Se non viene miscelato correttamente, le particelle metalliche possono diffondersi in modo non uniforme, dando luogo a una lucentezza non omogenea. Inoltre, la miscelazione può talvolta modificare la copertura e le proprietà testuali del prodotto.

Quando usare le colori metallici ?

Le colori metallici sono popolari nel modellismo perché aiutano a rappresentare fedelmente le superfici metalliche sulle miniature, dando un tocco realistico ad automobili, armature, rivetti, ringhiere, dispositivi tecnologici, targhe, modellini di aerei o treni, ecc. In generale, possono essere utilizzati quando l'obiettivo è quello di: :

  • Aggiungere lucentezza metallica. Questo è uno dei motivi principali per cui utilizzare le colori metallizzati. Sono perfette per catturare la lucentezza degli oggetti metallici presenti nelle figure e nei diorami come armature, armi, macchinari, trofei o qualsiasi tipo di veicolo.
  • Crea accenti e riflessi. Le colori metallici ti permettono di riprodurre i riflessi che appaiono sugli oggetti nella vita reale a seconda di come la luce li colpisce. È comune su piccole aree di bottoni, fibbie, gioielli o anche per evidenziare aree in rilievo di armature o grandi macchinari.
  • Crea un'atmosfera futuristica o fantastica. Le colori metallizzati sono eccellenti per aggiungere un tocco tecnologico, lussuoso o ultraterreno ai tuoi progetti futuristici. Inoltre, aggiungono una finitura unica alle creazioni di fantascienza o fantasy come astronavi, robot, creature meccaniche, scenari o oggetti magici.
  • Simula il metallo invecchiato o danneggiato dalle intemperie. Utilizzando colori metallizzati di diverse tonalità e le tecniche giuste, è possibile ottenere un effetto invecchiato o arrugginito molto realistico per macchinari o armature arrugginite, tra gli altri oggetti.

D'altra parte, dobbiamo tenere conto del fatto che esistono molti tipi di metalli e che ognuno di essi ha caratteristiche e vernici diverse, quindi il catalogo di vernici metallizzate di Green Stuff World presenta diverse tonalità in modo che i nostri clienti possano rappresentare tutti i tipi di metalli, sia quelli che esistono nel nostro mondo, sia quelli presenti nella fantascienza.

Avere una piccola collezione di colori metallizzati è essenziale per chi dipinge regolarmente, non solo per ottenere una buona rappresentazione dei metalli nei propri progetti, ma anche per marcare i riflessi di diversi oggetti, passando da un risultato decente a uno realistico.

Le colori metallizzati necessitano di uno strato di base?

Non è strettamente necessario dipingere uno strato di base quando si utilizzano le colori metallici, ma il risultato finale è significativamente diverso, quindi dipende dall'obiettivo dell'artista. Tuttavia, si consiglia sempre di dipingere sopra uno strato di base, in quanto la finitura è di solito notevolmente migliorata.

Se la superficie sottostante è scura, quasi nera, si può fare a meno del fondo se si desidera un vero colore metallico. In caso contrario, le sfumature delle colori metallizzati andranno perse e il risultato non sarà realistico. Inoltre, per ottenere una finitura migliore, sarà necessario un numero maggiore di mani per raggiungere la piena opacità, soprattutto con i colori metallizzati chiari. Anche in questo caso, è molto probabile che il colore finale non sia così vibrante o riflettente come desiderato.

D'altra parte, vale la pena ricordare che a seconda del colore e della finitura della vernice di base, dipenderà la finitura della colori metallizzati. Il colore nego aiuta i componenti metallici a risaltare e a creare una lucentezza più intensa e realistica. Qualsiasi altro colore modificherà la tonalità originale della vernice. Allo stesso modo, è importante distinguere tra una base lucida e una opaca. La prima tende a riflettere meglio la luce, esaltando l'effetto metallico, mentre la seconda offre un risultato più discreto.

Le colori metallici sono utilizzate per i draghi?

Le colori metallici sono la scelta principale per dipingere i draghi metallizzati di DnD. Anche se le loro scaglie non sono fatte di questo materiale, adottano questo nome perché ne hanno l'aspetto. Ecco perché questa vernice viene utilizzata per i draghi metallici. Con questa vernice, le scaglie dei draghi brilleranno in modo realistico, creando l'illusione di riflettere la luce. Inoltre, grazie alla varietà di vernici disponibili sul nostro sito, è possibile colorare tutti i draghi metallici esistenti: drago d'ottone, drago di bronzo, drago di rame, drago d'argento e drago d'oro.

Naturalmente, qualsiasi tipo di drago può essere dipinto con le colori metallizzati, indipendentemente dal gioco o dal progetto a cui appartiene. È possibile creare il tipico e imponente drago verde smeraldo o semplicemente accentuare i dettagli aggiungendo riflessi alle scaglie, agli artigli, alle corna o persino ai denti.

Potresti essere interessato anche ai colori per aerografo.